Ababo Corsi

Scenografia e allestimenti degli spazi espositivi e museali

Scenografia e allestimenti degli spazi espositivi e museali

Il corso mira alla formazione di specifiche caratteristiche culturali, artistiche, tecnico-­operative e linguistiche necessarie a una metodologia progettuale orientata alla scenografia e allestimenti nelle sue diverse declinazioni

Obiettivi formativi del percorso

L'obiettivo è intervenire su più scale dimensionali e registri di fruizione: dallo spazio espositivo per l’allestimento di eventi che riguardano l’arte, la scienza, la storia, il prodotto industriale, allo spazio urbano e territoriale intesi come supporto di manifestazioni culturali e spettacolistiche.

In tal senso il biennio offre allo studente tutti gli strumenti disciplinari e metodologici utili al raggiungimento di maturità interpretativa, elaborazione del progetto, gestione dello stesso nelle fasi di realizzazione, attraverso un iter di esperienze conducibili in un territorio la cui storica e indiscussa vocazione allo spettacolo fa dell’Emilia Romagna la regione leader per ritmo e qualità a livello internazionale.

Identificazione dei profili professionali

I diplomati del corso specialistico di secondo livello avranno una preparazione progettuale spendibile nei settori pubblici e privati con orientamento alla composizione e realizzazione di architetture espositive per eventi tematici, manifestazioni, spettacoli e spazi per la comunicazione.

Requisiti di accesso ai corsi

Aperto a tutti gli studenti europei in possesso di un Diploma Accademico o di Laurea di primo livello e studenti provenienti da paesi extracomunitari con titolo di studio equiparato e riconosciuto. Il passaggio dal primo al secondo livello nell'ambito della Scuola di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Bologna avviene in forma diretta. Per gli altri studenti è necessario un colloquio di verifica attitudinale e delle motivazioni, oltre alla presentazione del proprio curriculum di studi, contenente le attività artistiche, culturali e progettuali svolte. È prevista l’eventuale attribuzione di crediti e debiti formativi agli studenti in relazione ai percorsi di studio effettuati.

Piano di studi
1º anno
Filosofia dell’arte
CFA
6
Codice
ABST46
Tipo
B
Disegno tecnico e progettuale
CFA
8
Codice
ABPR16
Tipo
B
Scenografia e allestimenti
CFA
12
Codice
ABPR22
Tipo
C
Scenotecnica e allestimenti
CFA
6
Codice
ABPR23
Tipo
C
Illuminotecnica
CFA
6
Codice
ABPR23
Tipo
C
Analisi del territorio e progettazione del paesaggio
CFA
6
Codice
ABPR14
Tipo
C
Insegnante
Tecniche di modellazione digitale – Computer 3D
CFA
6
Codice
ABTEC41
Tipo
C
Insegnante
Attività formative a scelta dello studente
CFA
6
Inglese per la comunicazione artistica
CFA
4
Codice
ABLIN71
2º anno
Museologia del contemporaneo
CFA
6
Codice
ABVPA63
Tipo
B
Urban Design
CFA
8
Codice
ABPR14
Tipo
C
Modellistica
CFA
8
Codice
ABPR21
Tipo
C
Insegnante
Ergonomia delle esposizioni
CFA
6
Codice
ABVPA64
Tipo
C
Scenografia e allestimenti degli spazi espositivi
CFA
12
Codice
ABPR22
Tipo
C
Insegnante
Scenografia e progettazione di allestimenti
CFA
6
Codice
ABPR22
Tipo
C
Attività formative ulteriori (workshop, seminari, tirocini)
CFA
4
Tipo
U
Prova finale obbligatoria
CFA
10