Ababo Docenti

Prof. Annalisa Cattani

La mia attività di ricerca è di stampo interdisciplinare e mira a unire lo studio dei Nuovi Media con gli sviluppi del Content Marketing che ha evidenziato l’importanza dello “storytelling” all’interno di processi creativi ed economici.

Tra le molte realtà incontrate mi sono confrontata dal 1999 con l’International Society for the Study of Argumentation, con l’American Philosophical Association e con la European Sociological Association.

La partecipazione a simposi e conferenze internazionali, così come a numerosi soggiorni all’estero, tra i quali parte del mio ultimo anno di Postdottorato presso la Columbia University di New York (in cui ho frequentato corsi di "Culture Gender e Communication" e di "Sociology and Communication”), mi hanno permesso di approfondire processi di confronto e scambio e di avere un’ottima conoscenza della lingua Inglese, Tedesca e Francese.

Prediligo uno stile didattico che alterni la lezione frontale con momenti laboratoriali improntati a un confronto socratico.

La mia formazione mi ha inoltre permesso di creare un modello didattico di stampo retorico-visivo che stimola il pensiero critico attraverso i diversi stili di apprendimento, analitico, visivo, uditivo e gestaltico.

Insegna in ABABO:
Inglese

L’obiettivo del corso è quello di rafforzare le competenze linguistico-comunicative e di introdurre aspetti relativi ai linguaggi specialistici di ambito storico-artistico.

Si tratta di un programma di inglese che pur non trascurando una trattazione della grammatica e delle funzioni linguistiche, tramite esercitazioni e schematizzazioni, adegua il lessico e le tematiche, mirando alla creazione di una competenza professionale della lingua coerente con il percorso di studi.

Vai al dettaglio 
Inglese per la comunicazione artistica

The Trasfiguration of the Common Place

Formulazione degli obiettivi:

Le classi che si costituisco in un’Accademia di Belle Arti mostrano studenti dai percorsi talvolta molto diversi, comune è la difficoltà a parlare e a interagire in lingua inglese.

Alla fine del percorso di studio, tuttavia, per coloro che lavoreranno sia a livello nazionale che internazionale è di fondamentale importanza sapersi esprimere in lingua inglese in interazioni quotidiane, ma anche a livello specifico e soprattutto è importante sapere veicolare la propria poetica.  

L’obiettivo del corso è quello di rafforzare le competenze linguisticocomunicative e di introdurre aspetti relativi ai linguaggi specialistici di ambito storico-artistico.

Vai al dettaglio