Ababo Docenti
Enrico Aceti

Prof. Enrico Aceti

Architetto, ha collaborato con il Politecnico di Milano partecipando alla didattica dei corsi di Analisi dei sistemi urbani e di Scenografia e promuovendo seminari sul tema della rappresentazione e dell’immagine in ambito filosofico, architettonico e delle arti figurative.

Dal 1999 insegna presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove è titolare della cattedra di Elementi di Architettura e Urbanistica.

Svolge attività di ricerca ai fini dell’esercizio didattico sui linguaggi della rappresentazione dello spazio urbano nella cultura occidentale, della città nel teatro e sull’interespressività dei linguaggi che concorrono alla rappresentazione dell’architettura nell’arte.

È inoltre esperto di materiali lignei e conoscitore delle tecniche e delle tecnologie di lavorazione e impiego del legno nell’arte, nella decorazione e nell’ornamento architettonico.

Viene regolarmente invitato da numerose associazioni culturali e istituzioni pubbliche come relatore a conferenze, tavole rotonde, seminari e corsi su temi architettonici, ambientali, territoriali e paesaggistici.

È autore di numerose pubblicazioni, da ultimo: E. Aceti, Dizionarietto di decorazione per l’architettura, La Mandragora, Imola, 2021.

Insegna in ABABO:
Analisi del territorio e progettazione del paesaggio

Gli obiettivi formativi del corso consistono nel raggiungimento di capacità critiche e interpretative necessarie alla progettazione nell’ambito delle problematiche territoriali e paesaggistiche.

Vai al dettaglio 
Elementi di architettura e urbanistica

Gli obiettivi formativi del corso consistono nel raggiungimento delle necessarie conoscenze storiche, tecniche e compositive dell'architettura e dello spazio urbano finalizzate alla traduzione in campo scenografico.

Vai al dettaglio 
Scenografia e allestimenti degli spazi espositivi

Il corso, composto da lezioni teoriche e attività laboratoriali a ciclo annuale, il quale si configura come seconda annualità di indirizzo per gli studenti del biennio specialistico in Scenografia e allestimenti, intende definire e affrontare lo specifico campo ideativo e progettuale nell’allestimento degli spazi espositivi con particolare rilievo al contesto dei linguaggi scenici e alle dialettiche della composizione architettonica su più livelli di scala: da interni di piccole e medie dimensioni fino a porzioni di spazi aperti nel tessuto urbano. 

Vai al dettaglio