Ababo Docenti
Giovanni Galavotti

Prof. Giovanni Galavotti

Sceneggiatore, ha scritto soggetti e sceneggiature per il cinema che hanno ricevuto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali. 

Questi i lungometraggi realizzati: L’uomo che verrà di Giorgio Diritti, miglior film ai David di Donatello 2010; Gli asteroidi di Germano Maccioni, in concorso internazionale al Festival di Locarno 2017; Il vegetariano di Roberto San Pietro, premiato al N.I.C.E. Festival 2019; L’agnello di Mario Piredda, Premio Suso Cecchi D’Amico 2020 per la sceneggiatura.

Tra i cortometraggi: Una rosa cinquemila di Giacomo Durzi, Premio Rossellini 2001 alla sceneggiatura; Sinuaria di Roberto Carta, finalista ai David di Donatello 2015; A casa mia di Mario Piredda, vincitore del David di Donatello 2017.

Ha collaborato a documentari, a opere teatrali e con riviste del settore, ha tenuto laboratori e seminari sulla scrittura cinematografica in varie scuole e università italiane.

È stato giurato del Premio Franco Solinas, massimo concorso nazionale per sceneggiature di lungometraggio, ed è membro votante dell’Accademia del Cinema Italiano e della European Film Academy.

 

Insegna in ABABO:
Scrittura creativa e narrazione per immagini II
Obiettivo del corso è fornire agli studenti gli strumenti teorici e pratici necessari per poter valutare consapevolmente le diverse forme di narrazione per immagini e misurarsi in prima persona con la scrittura di sceneggiature, nella ricerca costante di uno sguardo autentico e originale.
Vai al dettaglio