Ababo Docenti
Lorenzo Giotti

Prof. Lorenzo Giotti

Lorenzo Giotti (Firenze, 1957), fotografo e storico della fotografia. Di formazione universitaria, dopo aver pubblicato studi sull’estetica del Novecento, apre uno studio fotografico professionale a Firenze. Nel corso di un trentennio di attività realizza decine di progetti nei campi della fotografia pubblicitaria, della fotografia di architettura e della fotografia per i beni culturali.

Affianca all’attività professionale quella di ricercatore nel campo della storia della fotografia di comunicazione e della fotografia di paesaggio.
È tra i primi in Europa a sperimentare le tecnologie di fotografia immersiva a 360° e di fotografia ad altissima risoluzione, in collaborazione con diversi enti e istituzioni pubbliche e private italiane, tra cui la Fondazione Studio Marangoni e la Fondazione Fratelli Alinari di Firenze, dove tiene i primi corsi di Fotografia digitale.
Ha insegnato Storia e tecnica della fotografia presso l’Università di Firenze, Fotografia digitale presso la LABA di Firenze e presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze.
Tra le esposizioni, Fotogrammi plastici (1984, cat.), Prima Linea. La nuova arte italiana (1994, cat.), Col segno di poi. Fotografie in Toscana 1980-2004 (2004 cat.), Forme del Sacro (Firenze 2011, cat.), Romito (2011, cat.), Stenopeica (2018).
Tutti i lavori recenti su Instagram al profilo lorenzo_giotti.

Insegna in ABABO:
Documentazione fotografica
Può esistere “documentazione” senza “interpretazione” del dato visivo, attraverso linguaggi e strumenti specifici? Partendo da una analisi teorica condotta su momenti diversi della fotografia storica e contemporanea, si cercherà di rispondere a questa domanda indagando il carattere ambiguo del concetto di “documentazione fotografica” stessa e della connessa problematica del “valore di verità” o di “testimonianza” della fotografia.
Vai al dettaglio 
Fotografia

Il corso si propone di analizzare teoricamente, e sperimentare praticamente, i linguaggi della fotografia storica e contemporanea intesi come come procedimenti metalinguistici delle arti visive, tramite tecniche di ripresa, di post-produzione e anche di ibridazione tra fotografia, analogica o digitale, e disegno.

Vai al dettaglio 
Fotografia digitale
Corso teorico-pratico di base, il cui obiettivo è mettere lo studente in grado di gestire con consapevolezza sia tecnica che critica le fasi fondamentali della fotografia con strumenti digitali, dalla ripresa alla post-produzione, con particolare attenzione alle problematiche della illuminazione della scena e della color correction.
Vai al dettaglio