Ababo Docenti
Giovanna Romualdi

Prof. Giovanna Romualdi

Diplomata in Pittura all'Accademia di Belle Arti di Bologna (1989) è docente di Decorazione in ruolo dal 1995 a Venezia e dal 1996 a Bologna.

È stata componente, per il Comune di Forlì della Commissione Giovani Artisti Italiani, circuito G.A.I.

Si occupa di progetti di ricerca legati al rapporto Arte/Architettura (Ospedale Rizzoli Bologna, Naima, Casa del Blues, Forlì) ed è invitata in convegni, seminari e manifestazioni, tra questi: 2007 Fondazione Lisio, Firenze; 2008 Museo dell'Arte Fabbrile, Maniago, PN; 2009 Kunst Universitat, Linz, Austria; 2010 Museo del Tessuto, Prato; Fabbrica, ex Cementificio S.I.C.L.I., Gambettola FC; 2011 Ecomuseo Villaggio Leumann, Collegno, TO; Triennale Internazionale, Tournai, Belgio; 2013 MAMbo, Museo d'Arte Moderna, Bologna; Fuorisalone Milano; Rad'art, Mercato Saraceno, FC; 2015 MAT, Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, Roma; 2016 PArCo, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Armando Pizzinato, Pordenone; Museo Etnografico, Udine; Faculdade de Belas Artes, Universidade do Porto, Portogallo; 2017 Museo dell'Arte Fabbrile, Maniago, PN; 2018 Museo del Tessuto e della Tappezzeria Vittorio Zironi, Bologna; Museo Etnografico del Friuli, Udine; 2019 alla Fondazione Dino Zoli di Forlì, alla Pinacoteca Nazionale di Bologna e alla Fondazione Zucchelli, Bologna; 2021 Museo della Civiltà Contadina, Bentivoglio, BO, Collezioni Comunali d'Arte Bologna, Volvo Studio Milano e al Museo Civico Medievale di Bologna.

Insegna in ABABO:
Decorazione I

ll corso è inteso come laboratorio permanente di sperimentazione e ricerca volta a favorire l'elaborazione di idee in un processo progettuale/realizzativo per differenti contesti ambientali e sociali (pubblico/privato), in grado di stimolare modalità diverse di approccio alla ricerca artistica capaci di ridefinire, con differenti visioni d'intervento, uno spazio/luogo all'interno di un progetto organico.

Vai al dettaglio 
Decorazione II

Il corso è inteso come laboratorio permanente di sperimentazione e ricerca volta a favorire l'elaborazione di idee in un processo progettuale/realizzativo per differenti contesti ambientali e sociali (pubblico/privato), in grado di stimolare modalità diverse di approccio alla ricerca artistica capaci di ridefinire, con differenti visioni d'intervento, uno spazio/luogo (interno/esterno) all’interno di un progetto organico.

Vai al dettaglio