Ababo Docenti

Prof. Chiara Mignani

Dopo un periodo di formazione professionale, iniziato a partire dal 1997, presso alcuni prestigiosi istituti e laboratori di restauro fiorentini e all'estero, inizia a lavorare dal 2007 come ditta individuale per enti pubblici e privati con prevalenza in Toscana.

Collabora con l’Opificio delle Pietre Dure all’attività di restauro e parallelamente svolge attività d’insegnamento (2007-2011 Fondazione e Università Internazionale dell’Arte di Firenze; dal 2012 Scuola di Alta Formazione e di Studio Opificio delle Pietre Dure; dal 2013 docenza a contratto presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna).
Alcuni dei principali lavori di restauro svolti: Scuola di Paolo Veronese, Ritratto di Nobildonna con figlia, sec. XVII, olio su tela; Max Klinger, Sirene, 1895, olio su tela; Antonio Veneziano, Madonna del parto, dipinto fondo oro e tempera su tavola, sec. fine XIV; Peter Paul Rubens e bottega, Ninfee e Satiri, sec. XVII; Giorgio Vasari, Ultima Cena, 1546, Museo dell’Opera di Santa Croce, Firenze.
Nel corso degli anni di lavoro ha pubblicato articoli tecnici e seguito corsi di approfondimento e convegni, al fine di mantenere un costante aggiornamento sull’evoluzione delle metodologie innovative di restauro e sulla conoscenza dei nuovi materiali con particolare interesse per la ricerca di metodi e sperimentazioni conservative dei dipinti su supporto tessile, quale settore di propria specializzazione.

Insegna in ABABO:
Restauro dei manufatti dipinti su supporto tessile I

Il corso introduce gli allievi alle varie e complesse problematiche conservative dei dipinti su supporto tessile, attraverso lo studio dei materiali costitutivi, delle tecniche esecutive e dei vari elementi di degrado. 

Vai al dettaglio 
Restauro dei manufatti dipinti su supporto ligneo II

Il corso introduce gli allievi alle varie e complesse problematiche conservative dei dipinti su supporto ligneo, attraverso lo studio delle tecniche esecutive, dei materiali costitutivi e del diversi fenomeni di degrado (cause e aspetto). 

Vai al dettaglio