Ababo
Accademia trasparente Statuto e regolamenti

Statuto e regolamenti

Statuto
Atto che esprime i principi fondamentali organizzativi e giuridici dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.
Regolamento didattico
Elezioni Direttore
Regolamento per le elezioni del direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.
Norme di comportamento e disciplinari
Tasse e contributi
Gli studenti contribuiscono al funzionamento dell’Istituzione attraverso il pagamento delle tasse di immatricolazione, frequenza e del contributo per le attività di funzionamento, in base alla capacità contributiva, tramite la valutazione della condizione economica, tenuto conto dell’ammontare del reddito e del patrimonio, nonché dell’ampiezza del nucleo familiare. Gli studenti contribuiscono ai servizi per il diritto allo studio attraverso il pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio.
Regolamento Lavoro Agile
Attività didattiche aggiuntive
Didattica aggiuntiva, conto terzi e missioni fuori sede.
Assegnazioni
Di strumentazioni utili ai fini didattici destinate al personale dipendente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.
Amministrazione, finanza e contabilità
Regolamento studente lavoratore
Al fine di garantire il diritto allo studio delle studentesse e degli studenti lavoratori iscritti presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna fino al completamento del percorso di studi accademico nel rispetto delle loro specifiche esigenze, il presente regolamento individua e definisce, compatibilmente con la normativa vigente, strumentidispensativi e/o compensativi e buone pratiche atte a garantire condizioni favorevolitale scopo. 
Transizione di genere
Sezione dedicata a coloro che non si identificano con la loro identità di genere e/o al sesso assegnato alla nascita.
Regolamento per l’accesso agli Atti Amministrativi
Regolamento che ordina l’esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto stabilito dal capo V della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni ed in particolare il D.P.R. 27 giugno 1992, n. 352, la Legge 11 febbraio 2005, n. 15 e da D.P.R. 12 aprile 2008, n.184.
Regolamento funzioni di coordinamento e produzione artistica