Ababo Docenti
Riccardo Arena

Prof. Riccardo Arena

Nasce nel 1979 a Milano, dove nel 2004 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Il suo interesse principale è orientato verso a creazione immaginari narrativi e visivi, generati attraverso processi di ricerca, studio e corrispondenza di documentazioni eterogenee, raccolte durante esperienze di viaggio di lunga durata.

Il continuo movimento tra la raccolta dei materiali di studio, le esperienze locali e il loro riflesso interno, si condensa in “strutture narrative”, diagrammi di corrispondenze che fungono da base e da linee guida per orientarsi nel caleidoscopio di visioni personali generate all’interno della narrazione.

In questo senso le installazioni, i film, le opere, le riflessioni visive, i workshop e le conferenze sono da considerarsi una costellazione di elementi in reciproco dialogo, il cui insieme compone un “quadro compositivo” articolato.

Il suo lavoro è stato esposto a: GALLERIA MILANO; MATERA CAPITALE DELLA CULTURA 2019; MAMBO; IIC Addis Abeba; MERKUROV MUSEUM; MUSEO MAXXI; IMMA MUSEUM, IIC Londra; CENTROPECCI; QUADRIENNALE D’ARTE; FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO; VIAFARINI; PALAZZO REALE; MART; MAGA; MUSEO DEL NOVECENTO; PALAIS DE GLACE; 1918ARTSPACE. È stato selezionato come finalista per il PREMIO MAXXI 2016, vincendo il Premio Nazionale LONG PLAY - XXIV, MAGA e il Primo Premio di MANULMENTE, Villa Panza, Varese.

Insegna in ABABO:
Applicazioni digitali per l’arte
Dotare gli studenti di strumenti cognitivi e tecnici in ambiti interdisciplinari per definire e affrontare la sfida che ci propone la complessità del panorama digitale contemporaneo.
Vai al dettaglio