Ababo Insegnamenti

Tecniche pittoriche

Il corso si pone l’obiettivo di affrontare la pratica delle tecniche pittoriche tradizionali e prevede la conoscenza dei linguaggi artistici con particolare attenzione all'arte contemporanea. Lo scopo è, inoltre, quello di far conoscere mezzi tecnici ed espressivi, in modo da favorire il dialogo fra la parte intuitiva, quella teorica e quella esecutiva, e di studiare a fondo le varie componenti che formano l’immagine (colore, segno, materia e supporti).

Programma

Nel laboratorio si praticherà l’uso dei materiali dellvarte partendo dagli strumenti del disegno, con comparazioni e sperimentazioni necessarie alla comprensione dei metodi utilizzati. Alcune lezioni teoriche saranno dedicate alla riflessione sulle problematiche legate al rapporto tra tecnica e poetica nella contemporaneità. Si richiede all’allievo una decisa capacità di analisi critica, per sapersi confrontare con la nascita dei “nuovi linguaggi visivi” e per affrontare la pittura sottolineando la stretta relazione tra tecnica ed atto creativo. Il laboratorio di tecniche pittoriche vuole essere un approfondimento continuo delle difficoltà pratiche e ideologiche che si devono affrontare durante la realizzazione dell’opera d’arte, e in particolare segue un itinerario tecnico e tecnologico di metodi in riferimento all’utilizzo e all’identità dei materiali per la pittura e per l’arte.

Modalità di verifica e valutazione

Si richiedono per la prova finale un certo numero di elaborati da concordare con il docente durante il corso, che testimonino il percorso effettuato e le esperienze acquisite. Durante l’esame, lo studente dovrà esporre i propri lavori dimostrando di aver assimilato i concetti e le tematiche affrontate durante il corso. È inoltre fondamentale la conoscenza delle varie tecniche pittoriche e delle componenti del colore (definizione di pigmento, legante, ecc...).

Bibliografia

Testi e cataloghi di mostre verranno segnalati durante le lezioni.