Ababo Insegnamenti

Architettura virtuale

Studio delle tecniche di modellazione e rendering per progetti di architettura o artistici in generale utilizzando gli strumenti digitali. Obiettivo principale è quello di aumentare le abilità degli allievi nel settore della produzione di contenuti virtuali nell’arte visiva.

Programma

Software principale utilizzato durante il corso: Maya di Autodesk. Modellazione poligonale e NURBS Modellare con strumenti di animazione Mappatura con editing coordinate UV Realizzare modelli 3d da rilevamento fotografico del reale con Agisoft. Retopology delle Mesh per modelli Low Poly. Materiali virtuali con studio del comportamento fisico (PBR) rispetto alla luce. Luce virtuale (Area Light, Mesh Light, Photometric, DomeLight con Mappe HDR e Physical Sun and Sky). Interoperabilità con Photoshop e Mari per il Texturing. Interoperabilità con Mudbox per lo Sculpting avanzato Tecniche di Render fotorealistico e concettuale. Render Pass per il Compositing in post produzione. Movimenti di Camera per visualizzazioni immersive 3d. Accenni di Virtual reality con Unreal

Modalità didattica

Lezioni teoriche frontali. Necessario l’utilizzo di un portatile. Oltre la parte teorica si eseguiranno esercizi pratici di modellazione e render tramite compiti per accedere all’esame finale.

Modalità di verifica e valutazione

L’esame si basa sui compiti eseguiti durante il corso e di un progetto personale eseguito in Maya.

Bibliografia

Nessun testo in particolare. Consigliato Help in linea di Maya e tutorial sul sito di Autodesk.

Testi consigliati
  • M. Savini, Maya Book, Imago Edizioni, 1999
  • E. Hanson, Maya 5 alla massima potenza, Mondadori Informatica, 2004
  • Maya 6. La guida ufficiale, Hoepli Informatica, 2005
  • R. Strippoli, Maya. Guida completa - Vol. 1, Imago edizioni, 2009 (solo per la modellazione)
  • M. Matteucci, Lezioni di Maya. Modellazione, 2019
  • M. Matteucci, Lezioni di Maya. Materia, Texture, Luce, Render, 2020
  • M. Matteucci, Lezioni di Photoshop, 2019