Sottosopra

Corso: Scultura (Biennio)

A cura: Davide Rivalta, Anna de Manincor

Sottosópra avv. e agg. [comp. degli avv. sotto e sopra], invar. – 1. Con in alto la parte che normalmente sta in basso; alla rovescia, capovolto: e questi com’è fitto Sì sottosopra? (Dante). 2. Per est.: a. In uno stato di grande disordine e scompiglio: la stanza è ancora tutta s.; mi presento così, tutta s.. Con uso di sost. neutro, confusione, scompiglio: che cos’è tutto questo s.?. b. fig. In una condizione di grande turbamento, sconvolgimento e agitazione: la città è ancora s…………….


Videoscultura